web marketing, google, linkedin, facebook, twitter,

Social Media PMI: alcuni spunti prima di iniziare.

I Social Media possono realmente aiutare le PMI a ottenere risultati

Conoscere le potenzialità dei principali social network è fondamentale per qualsiasi attività commerciale

Gli imprenditori italiani devono prendere atto rapidamente, anzi, “alla velocità della luce!…”, che i social media sono una grande risorsa per le PMI, strumenti che consentono di entrare in contatto con il proprio target e realizzare delle strategie di web marketing mirate a ottenere risultati, tradotto in soldoni: nuovi contatti e vendite.

social media pmi,

Parla al Tuo Target con i Social Media.

Naturalmente non è un fatto così semplice riuscire a raggiungere gli obiettivi prefissati utilizzando le piattaforme sociali sul web, c’è sempre bisogno di creare e pianificare un calendario di contenuti, a vario titolo e in qualsiasi forma utile per una comunicazione aziendale efficace su internet.

Ma, prima di ogni cosa è necessario che le PMI, ma anche i Professionisti, acquisiscano le conoscenze dei social media e le competenze di base per utilizzare ogni piattaforma secondo le diverse modalità. Si, perchè ogni social network ha le sue caratteristiche e la sua audience, quello che scrivi su facebook non va bene su linkedin e viceversa, google+ ha delle caratteristiche e twitter ha altri modi per comunicare.

In sostanza: bisogna formarsi. Senza dimenticare i continui aggiornamenti. A tal proposito ti suggerisco di leggere questo ricco contributo preparato da Salvatore Russo sul suo blog: Internet News, Update a più non posso, clicca su questo link.

Non voglio scrivere a riguardo dei social media cose che puoi tranquillamente trovare facendo una semplice ricerca su Google, mi preme dare la mia personale interpretazione dell’uso che può fare una PMI di queste risorse, principalmente con Google+, LinkedIn, Facebook e Twitter.

I #socialmedia possono realmente aiutare le #PMI a ottenere risultati. CLICCA per leggere. Condividi il Tweet

Google+

Questo è il social di Google, un fattore che già dovrebbe farti accendere “la lampadina“, come e dove effettuano le ricerche su internet le persone? Non c’è bisogno di risposta. Negli ultimi mesi Google ha fatto e sta facendo molti aggiornamenti che riguardano i suoi tantissimi strumenti, quello più importante per una PMI è legato al fatto che con Google My Business si sono concentrate le funzionalità riguardanti la parte social con Google+, la parte Local con Google Maps e l’immediato riscontro nei risultati delle ricerche, per te e le tue cerchie quando si è loggati.

Se vuoi farti trovare su internet devi saper utilizzare bene Google+, la tua attività commerciale può, anzi deve!, geolocalizzarsi realizzando e gestendo la propria scheda su Google Maps, inserendo tutti i dati richiesti in modo preciso. Questo è importante anche in funzione delle ricerche che si effettuano in locale sui dispositivi mobili, smartphone e tablet, #mobilemarketing, un modo veramente efficace di essere contattati anche telefonicamente, oltre che tramite email, e ti posso assicurare che questi sono dati da non trascurare, perchè le persone oggi utilizzano molto questa funzionalità.

La combinazione social con Google+ ti da l’opportunità di:

  • collegare il sito web;
  • pubblicare post, anche lunghi;
  • formattare il testo, neretto e corsivo (ti suggerisco di scrivere sempre il titolo in neretto);
  • condividere articoli pubblicamente;
  • condividere con le proprie cerchie, con la possibilità di inviare una email diretta, una vera strategia di Direct Email Marketing gratuita, a patto che la cerchia resti entro il numero di 500 persone;
  • condividere con le community alle quali ti iscrivi e dove ti consiglio di partecipare attivamente per attrarre persone in target verso il tuo Brand.

Credo di poter dire che, tra i social media, Google+ ha la sua importanza perchè ti aiuta a farti trovare su internet, oltre al fatto di essere necessario per l’immagine della tua azienda.

#socialmediapmi Google+ ti aiuta a farti trovare in internet. Condividi il Tweet

LinkedIn

Se c’è una cosa che devi assolutamente fare, qualsiasi sia il tuo settore, è quella di entrare in contatto con persone che siano interessate alle cose che proponi, ma, soprattutto, di curare le relazioni per ottenere la condizione più preziosa, quella che trasformerà un semplice contatto in un potenziale cliente: la fiducia.

Questo è il motivo per cui devi utilizzare la piattaforma che ti offre la possibilità di essere conosciuto e seguito da chi prende le decisioni, un pianeta vasto che comprende le figure professionali suddivise e targettizzate in modo ottimale.

Dei social media, LinkedIn è quello che può darti veramente tante soddisfazioni, sia a livello professionale che commerciale. Non è per tutte le categorie, a un fruttivendolo non serve, a meno che non sia un’attività evoluta che confeziona merce di qualità, di nicchia, da vendere su mercati specifici, allora ha la possibilità di cercare profili di persone che svolgono attività di commercio, anche con l’estero, e mettersi in contatto con chi ha interesse ad aprire delle sinergie per collocare tali prodotti sui vari mercati.

Questa l’ho detta così, tutta d’un fiato, ma è solo un esempio. ^-^

Avere una formazione di base per sapere come utilizzare le potenzialità di LinkedIn porta ad avere i vantaggi tipici delle relazioni commerciali o professionali, simili a quelli della vita offline, forse ancora meglio perchè qui hai l’opportunità di cercare quelli che ti interessano e farti conoscere prima di proporti. Una cosa non da poco!

Il mio suggerimento è quello di fare pratica con il profilo base per passare poi a LinkedIn Premium e selezionare il piano adatto alle proprie esigenze, non è un costo, ma un investimento di grande valore, perchè è il modo migliore per ottenere risultati.

In ogni caso ecco alcune indicazioni con il profilo base, non a pagamento:

  • curare il profilo con foto personale di qualità, indicare attività con parole chiave nel sommario, inserire dati aziendali e sito web, riepilogo, progetti, esperienze, competenze e altro ancora;
  • entrare in contatto con chi ha i tuoi interessi e trova utile la connessione con te, passaggio decisivo per avviare sinergie attive, non dimenticare questo punto, non è importante la quantità, ma è fondamentale la pertinenza;
  • partecipare ai gruppi per apprendere, senza avere timore di commentare. Fatti avanti, fatti conoscere;
  • pubblicare post su Pulse, il blog di LinkedIn, ti aiuta tantissimo per far emergere le tue competenze e aumentare le visite al tuo profilo di persone interessate. Per farlo devi cambiare la lingua in inglese, ancora oggi per l'italiano non è disponibile direttamente;
  • condividere articoli pubblicamente, nei gruppi in cui partecipi, attivando anche l'opzione "twitter" serve per divulgare i tuoi contenuti e ottenere anche visite in target al tuo sito web;

Non trascurare la grande potenzialità di LinkedIn ADS, strumento pubblicitario che ha il grande vantaggio di individuare con precisione i profili e far vedere le promozioni alle persone che ti interessano. Costa un pochino in più rispetto a Google AdWords, Facebook e Twitter ADS, ma le probabilità di “convertire” sono maggiori.

Non pagheresti 50 centesimi per un contatto che può valere anche migliaia di Euro? Però ti suggerisco di far gestire queste operazioni a un professionista per ottimizzare la spesa e raggiungere gli obiettivi prefissati.

#socialmediapmi Linkedin ti aiuta a farti conoscere e curare le relazioni. #linkedin Condividi il Tweet

Ecco alcuni link ad articoli e post molto utili che riguardano Linkedin:

Per oggi mi fermo qui, nel prossimo articolo parlerò di Facebook per le Aziende e Twitter, come in questo caso esporrò il mio personale parere, da piccolo imprenditore, per aiutare le PMI a conoscere i Social Media e acquisire la consapevolezza che è il momento di iniziare a fare web marketing per ottenere risultati.

#socialmediapmi Si può fare. Si deve Fare! #webmarketing #pmi Condividi il Tweet

Se ti è stato utile l'articolo condividilo: fans, followers, cerchie e chi più ne ha più ne metta!...

Questa per me è una grande gratificazione. Grazie anticipatamente. Ciao!


Rinaldo Panucci
Social Media PMI at PromoVisual
Mi occupo di comunicazione aziendale attraverso l'uso delle nuove tecnologie, principalmente: social media e fotografia.
Fare pubblicità su internet con semplici strategie di web marketing per piccole e medie imprese, professionisti e altre attività commerciali.
About The Author

Rinaldo Panucci

Mi occupo di comunicazione aziendale attraverso l'uso delle nuove tecnologie, principalmente: social media e fotografia. Fare pubblicità su internet con semplici strategie di web marketing per piccole e medie imprese, professionisti e altre attività commerciali.

Il Tuo commento è molto gradito. Grazie.

Commenta e Condividi su Google+

2 Comments

Leave A Response

* Denotes Required Field

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.