Local Marketing per Hotel con Google

Local Marketing per Hotel

Local Marketing per Hotel con Google Maps

Viaggiatori e turisti cercano hotel con Google Maps prima di prenotare

In questo articolo alcune brevi considerazioni sulle attività di local marketing per hotel con Google Maps, in particolare quali sono le principali azioni che aumentano le probabilità di occupare le camere.

Immaginiamo che sia proprio questo l’obiettivo a cui puntano gli albergatori quando sviluppano la loro comunicazione: riuscire ad attrarre chi viaggia, per lavoro o per piacere, e convincerlo a far coincidere la scelta del “dove dormire” con la propria struttura.

Come cercare e scegliere Hotel con Google Maps

In questo video tutorial una rappresentazione di come le persone possono cercare e scegliere hotel con google maps.


Un discorso che vale per hotel, bed and breakfast, resort, SPA, villaggi, agriturismo, case vacanza e affittacamere, tutte le categorie dell’ospitalità.

Il cosiddetto local marketing, ovvero la capacità di comunicare e dare informazioni che riguardano un determinato luogo al fine di farsi trovare nelle ricerche locali effettuate dalle persone tramite qualsiasi dispositivo digitale.

Dati delle ricerche effettuate per hotel con Google

Cercare e scegliere un hotel con google è il comportamento di tanti viaggiatori e turisti che vogliono organizzare viaggi e vacanze in una determinata località.

Non c’è solo la ricerca effettuata su Google per la destinazione, quando si inseriscono i termini riguardanti una località, quali possono essere: cosa vedere a [luogo], vacanza a [luogo], dove mangiare a [luogo], ecc..

Subito dopo, o anche prima se già si conosce la destinazione, si procede su Google per cercare: dove dormire a [luogo], hotel a [luogo], B&B a [luogo], e cosi via…

In questa grafica sono indicati i dati riguardanti la media delle ricerche mensili per il termine “hotel a caorle“, Caorle è una località turistica per le vacanze estive che si affaccia sul mare Adriatico, impostati per un targeting riferito all’Italia e lingua italiana, per 12 mesi:

Local Marketing per Hotel

Local Marketing per Hotel. Dati Google AdWords per “hotel a caorle”.

Dati di Google AdWords: numero medio di ricerche per la parola chiave da utilizzare e le sue varianti basate sulle impostazioni di targeting e la data selezionata. Informazioni per vedere la popolarità e la competitività delle parole chiave scelte per un certo periodo dell’anno.

Mentre nell’immagine successiva è possibile vedere tramite Google Trends la tendenza per 12 mesi riferita allo stesso termine di ricerca, ma relativo al traffico di tutto il mondo, da notare che il picco è nei mesi estivi, naturalmente.

Local Marketing per Hotel: Google Trends.

Local Marketing per Hotel: Google Trends.

Perché è necessario curare la presenza di un hotel su Google Maps?

Semplicemente perché è il punto migliore per farsi trovare da chi ha un interesse in quel preciso momento. Quando si vuole organizzare un viaggio di due o più giorni la prima cosa da fare è quella di cercare hotel su google maps in base alle proprie esigenze.

Le persone che tramite la local search digitano nel campo di ricerca su Google i termini: hotel+località, dimostrano la necessità di voler trovare e scegliere dove pernottare, questo è un target profilato al 100%.

Local Marketing per Hotel con Google Maps

Local Marketing per Hotel con Google Maps.

Spesso questo tipo di ricerca viene effettuata da mobile, per lo stesso giorno. Smartphone e tablet risultano decisivi per esplorare, visualizzare e scegliere un hotel con google maps.

A questo link la guida di ricerca hotel su Google con diverse opzioni:  clicca qui.

Marketing territoriale

Per un hotel o altra struttura dell’ospitalità è una buona cosa partecipare a progetti di marketing territoriale che vanno a rispondere alle esigenze più comuni di viaggiatori e turisti, vale a dire la comunicazione.

Marketing Territoriale, Cattedrale barocca di Noto, local marketing per Hotel.

Cattedrale barocca di Noto. Le immagini sono necessarie per fare Marketing Territoriale.

Creare e pubblicare contenuti che parlano delle località presenti nei dintorni, di cosa vedere e cosa fare, come organizzare una visita ai principali punti di interesse storico-culturale, informazioni su eventi e appuntamenti tradizionali sono tutti elementi rilevanti che possono attrarre nuovi clienti per un hotel.

In questo articolo ci sono degli esempi su come fare marketing territoriale per il turismo, in particolare la comunicazione con foto e video.

Google My Business – Foto

Un aspetto da considerare con Google My Business è quello relativo alla pubblicazione di foto sulla scheda local dell’hotel. La piattaforma sta aggiornando le varie sezioni per aumentare le opportunità di acquisire nuovi clienti tramite le informazioni condivise, a questo articolo si possono vedere le metriche dei nuovi dati per le foto pubblicate.

Mentre in questa grafica è rappresentata la nuova modalità di visualizzazione delle foto nel pannello di controllo, la dashboard di Google My Business per hotel e strutture ricettive.

Local Marketing per Hotel: Google My Business Foto.

Le foto di una scheda local hotel nella dashboard di Google My Business.

Conclusioni

La risorsa principale per fare local marketing per hotel è decisamente Google Maps, la piattaforma è molto utile per la geolocalizzazione di un’hotel e di qualsiasi altra attività commerciale, uno strumento gratuito che consente di farsi trovare nei risultati delle ricerche locali, a patto che la scheda local sia stata opportunamente curata con i dati esatti.

Oggi non è pensabile fare hotel marketing senza considerare i comportamenti delle persone con i dispositivi digitali.


Grazie della cortese attenzione e alla prossima. 🙂

 

 

 

Summary
Local Marketing per Hotel con Google Maps
Article Name
Local Marketing per Hotel con Google Maps
Description
Viaggiatori e turisti cercano hotel con Google Maps prima di prenotare. In questo articolo alcune brevi considerazioni sulle attività di local marketing per hotel con Google Maps, in particolare quali sono le principali azioni che aumentano le probabilità di occupare le camere.
Author
Publisher Name
Social media Marketing PMI
Publisher Logo
Rinaldo Panucci
Social Media PMI at PromoVisual
Mi occupo di comunicazione aziendale attraverso l'uso delle nuove tecnologie, principalmente: social media e fotografia.
Fare pubblicità su internet con semplici strategie di web marketing per piccole e medie imprese, professionisti e altre attività commerciali.
About The Author

Rinaldo Panucci

Mi occupo di comunicazione aziendale attraverso l'uso delle nuove tecnologie, principalmente: social media e fotografia. Fare pubblicità su internet con semplici strategie di web marketing per piccole e medie imprese, professionisti e altre attività commerciali.

Il Tuo commento è molto gradito. Grazie.

Commenta e Condividi su Google+

1 Comment

Leave A Response

* Denotes Required Field

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.